Loading...

Blog

Home  /  Blog

TI SEI MAI CHIESTA PERCHE' SEI INGRASSATA?

Vuoi sapere come perdere una taglia in 3 settimane SENZA macchinari dolorosi SENZA diete drastiche e SENZA trattamenti tutti uguali?
Lascia la tua mail e riceverai subito in regalo il Report che ti svelerà come perdere una taglia in 3 settimane.

Privacy* Dò il consenso al trattamento dei miei dati   
Leggi l'informativa

* Obbligatorio

TI SEI MAI CHIESTA PERCHE' SEI INGRASSATA?
23-07-2018

Come migliorare il proprio aspetto
La prima causa del tuo sovrappeso inizialmente è stata sicuramente la cattiva alimentazione e l'eccesso di zuccheri e di grassi nel tuo menù quotidiano.
Ma ti sei mai chiesta perchè tutte le vote che hai provato a metterti a dieta in realtà NON hai MAI ottenuto ciò che speravi? Eppure ti sembrava anche di mangiare meno, di fare tanto sacrificio... non mettevi più nemmeno lo zucchero nel caffè....

Com'è il tuo sonno?
Quante ore dormi per notte?
E queste ore come le dormi? Il sonno è ristoratore o ti svegli più stanca di quando sei andata a letto?

Ti sembreranno due argomenti completamente scollegati, e invece sappi che non è così.

Lo stress e il sonno di cattiva qualità sono due fattori determinanti nell'aumento di peso
(e quindi anche nella riuscita di un percorso di Remise en Forme).
Quando siamo molto stressati produciamo un'elevata quantità di cortisolo e adrenalina che se non vengono "riabbassati"  possono far aumentare la voglia di mangiare, ed ecco quindi comparire quella che si definisce "fame nervosa".
L'università di Uppsala, in Svezia, ha dimostrato che l'insonnia e lo stress alterano l'equilibrio dell'organismo: una maggior produzione di Grielina (un ormone legato alla sensazione di appetito) e una diminuita produzione di Leptina (l'ormone che sopprime il senso di fame e accellera il metabolismo).

Come possiamo allora rrimediare a tutto questo, senza stressarci di più?

Sicuramente dovremo cercare di eliminare i motivi che ci portano a sentirci in questo modo. Tuttavia, spesso si tratta di cose  che non possiamo eliminare. Quindi, un  percorso di trattamenti di talassoterapia e di massaggi è  la soluzione ideale:ottima sia per prevenire che per alleviare sempre di più i nostri ritmi frenetici.

Fare una seduta ogni quindici giorni con un Enveloppement di talassoterapia seguito dal massaggio è molto di più che ottenere un semplice rilassamento.

Questo percorso è efficace per una varietà di condizioni, tra cui l’artrite, il mal di schena, l’insonnia, il mal di testa, l’ansia, i problemi circolatori…
Perciò non solo sarà possibile sentirsi meno stressati, ma anche agire sotto diversi punti di vista al fine di riequilibrare l’organismo ad un livello sia psichico che fisico.

In uno studio preliminare di qualche tempo fa, a opera di ricercatori del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles in California, si è scoperto infatti che il massaggio è in grado di abbassare i livelli di cortisolo, il cosiddetto ormone dello stress.

Quindi... cosa stai aspettando?

Ti aspetto in cabina.

Laura
055 755033





 



Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy);    -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK